Deaflympics, oggi la cerimonia di apertura e domani le prime gare degli azzurri

luglio 18th, 2017 | by WB

S’inaugura ufficialmente la XXIII edizione delle Deaflympics: l’appuntamento è per oggi alle 18 al Canik Stadium di Samsun, località turistica sul mar Nero, nella zona settentrionale della Turchia, con la cerimonia di apertura. Gli organizzatori locali confermano che sono stati battuti tutti i record delle precedenti manifestazioni: sono ben 5.300, infatti, gli atleti partecipanti. Nel frattempo, la delegazione italiana si prepara all’esordio: le prime gare ufficiali che riguardano gli azzurri sono in programma domani, 19 luglio. Apertura alle 9 del mattino con il ciclismo sprint, quindi alle 10 il debutto della Nazionale di calcio contro l’Argentina. L’aspettativa è alta sulla squadra maschile, che torna ai giochi olimpici dopo dodici anni di assenza. Nella tarda mattinata scenderanno in campo anche le due Nazionali di volley, con ambizioni da podio: la femminile a mezzogiorno contro il Giappone, la maschile un’ora dopo, sempre contro i nipponici. In chiusura di giornata, alle 18, la Nazionale di basket femminile, reduce dal bronzo agli Europei di Salonicco, affronta la Polonia. Nel pomeriggio si disputano anche le prime partite di tennis, con la FSSI che lancia due giovani talenti: la 16enne Giulia Bassini e Aaron Paolo Kuzbinski, classe ’92. Intanto, all’interno del villaggio olimpico si stringono le prime amicizie e conoscenze con gli atleti delle altre nazioni: il valore aggiunto di un evento che coinvolge 70 paesi da tutti il mondo.