Judo, brucia la sconfitta di Davide Stabile

luglio 20th, 2017 | by EF
Judo, brucia la sconfitta di Davide Stabile
20 Luglio
0

Davvero sfortunata la prova di Davide Stabile che ha aperto le competizioni delle arti marziali per l’Italia cedendo negli ultimi 8” di gara al suo avversario kazako: “Era in vantaggio, ma ha commesso un’ingenuità proprio negli ultimi istanti, forse si sentiva la vittoria in tasca, peccato” racconta il capo delegazione e vice presidente della Fssi Lorenzo Belardinelli. Che ricorda la storia di questo 19enne salernitano: “Un atleta molto giovane, scoperto di recente dal Dt Gerardo Di Gruccio. Adesso non si deve abbattere, la sua versatilità gli permetterà di prendersi la rivincita sia nella lotta libera che nella lotta greco-romana, le altre specialità nelle quali compete in questi giochi olimpici”.