Termina il Campionato Europeo di Basket sordi. Oro per l’Italia femminile, l’Ucraina vince il titolo maschile

Concluso l’Europeo di Basket sordi di Pescara con la meravigliosa vittoria della rappresentativa femminile che ha conquistato l’oro in una gara all’ultimo respiro contro la Russia (63 – 61). Ad occupare l’ultimo gradino del podio la formazione Lituana, che ha battuto la Turchia nella finale 3-4 posto (46-34).
A premiare le prime tre classificate, il Sindaco di Pescara Carlo Masci, l’assessore allo Sport del Comune di Pescara – Patrizia Martelli – e il presidente della FSSI – Guido Zanecchia – .

Per le rappresentative maschili è l’Ucraina a conquistare l’oro contro la Russia (62-44); Israele prende il bronzo vincendo la finale 3-4° posto contro la Polonia (79-72). A premiare i vincitori Iosif Stavrakakis, presidente EDSO (European Deaf Sport Organisation), Guerino Testa, consigliere Regione Abruzzo e Nicoletta Di Nisio, assessore alle Politiche per la disabilità del Comune di Pescara.

Di seguito la classifica finale del Campionato Europeo:

Maschile

  1. Ucraina
  2. Russia
  3. Israele
  4. Polonia
  5. Grecia
  6. Turchia
  7. Italia
  8. Lituania
  9. Spagna
  10. Bielorussia

Femminile

  1. Italia
  2. Russia
  3. Lituania
  4. Turchia
  5. Ucraina
  6. Polonia
  7. Grecia