12th EC Swimming M/F a Lublin – Gli azzurri Tamborrino e Germano conquistano altre medaglie

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Al penultimo giorno dei campionati europei di nuoto in Polonia l’Italia è d’oro grazie a uno strepitoso Federico Tamborrino: Sua la vittoria nei 1500 metri, una gara condotta fin dai primi metri, dove è riuscito, vasca dopo vasca, a martellare tutti i suoi avversari giungendo solo al traguardo; grazie a Federico finalmente il Team Italia ha fatto risuonare in tutto il pala Aqua Lublin l’inno di Mameli; una giornata ricca di emozioni e di medaglie, infatti oltre a Tamborrino sale sul terzo gradino del podio, nella gara dei 100 metri stile libero, Luca Germano, già alla terza medaglia in questa edizione dei campionati europei e chissà che domani, nei 200 farfalla non riesca a compiere una impresa a cui ci ha abituato. Emozioni anche per Fabio Riganti e Maria Chiara Cera, il primo, finalista nel 1500, chiude ottavo alla sua prima esperienza in questa distanza, la seconda invece onora la maglia azzurra nella semifinale dei 50 stile libero migliorandosi ancora rispetto la mattina con un bel 30″13 a soli 20 centesimi dsl record italiano che appartiene alla sua compagna Martina Biasin.

Rassegna stampa:
https://www.gazzetta.it/Paralimpici/06-07-2018/paralimpici-europei-nuoto-sordi-tamborrino-record-1500-280401979178.shtml

Post correlati