Risultati e foto del Campionato FSSI di Sport Invernali svoltosi a Chiesa Valmalenco

Il 7 marzo è stata una bella giornata per lo sport invernale FSSI, perché dopo un periodo di inattività ha ripreso a germogliare, come la primavera in arrivo. Si è svolto a Chiesa Valmalenco (SO) il campionato italiano FSSI dello slalom gigante, su un’impegnativa pista , appunto per testare i nostri bravi atleti nazionali delle discipline Snowboard e Sci alpino.

Vi hanno partecipato anche le vecchie glorie della FISS e della FSSI, quindi una storica e allegra giornata sportiva, piena di ricordi.

Per lo Snowboard, bisogna fare un grande applauso alla nazionale Erica Dugnani di Milano che ha dato un bel schiaffo a tutti i maschi, forse in onore della festa della donna, mentre nel campo maschile ha vinto l’altro nazionale Claudio Boccacci di L’Aquila; bisogna però considerare che i nostri nazionali sono più specializzati su altre discipline come Slopestyle, Half Pipe, Boardcross.

Per lo sci alpino, invece, i due “vecchietti ma tenaci” ex nazionali Santini e Larch di Bolzano hanno dato una bella lezione ai nuovi nazionali come Gobbi e Mantovan, sebben di pochissimo distacco, dovuto alla differenza di materiale sciistico per nuovo regolamento FIS (Federazione Internazionale Sci); in poche parole i nazionali avevano gli sci più lunghi e difficili da curvare, che saranno obbligatori nell’imminente evento olimpionico russo.

Un grande applauso va rivolto a tutte le società partecipanti ed anche alle vecchie glorie FISS e FSSI, di cui vedrete i nominativi nell’elenco degli arrivati, e non scordiamo pure la presenza del nostro bravo CT Calcio11, il signor Pierluigi Ferrari che ha voluto sfidare i nazionali, con esito negativo.

Vista la positiva partecipazione degli amanti dello sport invernale , la società sportiva di Bolzano ha proposto la sua candidatura di organizzazione del campionato italiano ai primi marzo dell’anno 2016 dalle sue parti, assieme alle gare internazionali Deaf Europa Cup. Un altro bel test atletico aperto a tutti.

Il 26 marzo io, assieme allo staff tecnico e 7 nazionali, partiremo molto fiduciosi per le Deaflympics Winter in Russia, e potrete seguirci benissimo sul nuovo sito o su Facebook, che saranno indicati a breve termine sul portale della FSSI.

Un sincero augurio di guarigione allo sfortunato sciatore Paolo Parravicini di Monza che ha inforcato ultima porta della seconda manche, con brutte conseguenze fisiche.

DT Sport Invernali

Questo slideshow richiede JavaScript.

Visualizza la galleria fotografica completa: http://www.gsstorino.it/sez_scialpino/foto/2015_chiesa/mywebalbum/index.html

Allegati disponibili


Post correlati