La conferenza della Fssi sulle Deaflympics seguita in diretta da 12.000 persone

Il presidente Zanecchia: “Partiamo fiduciosi, vogliamo farci conoscere sempre più nel panorama sportivo internazionale”. Roma – I sogni, le speranze, l’attaccamento al tricolore, la voglia di farsi conoscere ed uscire dal silenzio grazie allo sport: questi i temi toccati durante la conferenza stampa di presentazione della XXIII edizione delle Summer Deflympics che ha richiamato nella sede del Cip, dove trova casa anche la Federazione Sport Sordi Italia, i mezzi di comunicazione e alcuni componenti della spedizione azzurra.

Allegati disponibili


Post correlati