Nasce il progetto del Palazzetto FSSI

Questa mattina nella sede della Croce Verde di Castelnovo Monti si è tenuta la Conferenza Stampa per il rinnovo, per tre anni, del Centro Federale Sport Sordi Italia a Castelnovo Monti, dopo un primo anno di sperimentazione che ha dato risultati straordinari, sia in termini sportivi, che di ricadute sulla ricettività del territorio appenninico e della sua promozione. Non solo, è stata anche annunciata la realizzazione di un nuovo, grande Palasport, che potrà essere non soltanto sede di allenamenti e preparazione per le squadre della FSSI ma anche di eventi di livello nazionale e internazionale viste le sue caratteristiche. La mattinata ha visto gli interventi di diverse autorità, di tecnici della FSSI e del Comitato Paralimpico, di atleti che hanno svolto o svolgeranno la preparazione a Castelnovo. Queste le parole del Capo della segreteria politica della presidenza della Regione Emilia-Romagna: “Nel grande impegno profuso in questi anni dalla Regione Emilia-Romagna nei confronti dello sport, che nel corso del 2022 che sta per concludersi, ha visto il sostegno a oltre 130 grandi eventi, la dimensione paralimpica ed inclusiva riveste un ruolo ed un significato particolarmente importanti ed è quindi con grande piacere che accogliamo la conferma della collaborazione, anche per il futuro prossimo, tra la Federazione Sport Sordi Italia, la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Castelnovo né Monti. Sin da subito, abbiamo accolto con favore la proposta della FSSI di stabilire il proprio Centro Federale nell’Appennino Reggiano, nella convinzione che sarebbe stato un approdo assai rilevante, sia per gli atleti che per la nostra montagna, in una sinergia che si dimostra vincente, anche grazie all’accompagnamento sanitario, in virtù della collaborazione con l’ospedale S.Anna di Castelnovo né Monti, specializzato in audiologia. Vi è dunque soddisfazione per la prosecuzione dell’accordo con la FSSI, che viene ulteriormente valorizzato dall’importante investimento in impiantistica sportiva con ad oggetto un nuovo Palasport, oggi ufficialmente presentato, che vedrà presto l’inizio dei lavori., reso possibile grazie ai fondi della linea PNRR a disposizione delle Federazioni.” In seguito ha parlato anche il Segretario Generale della FSSI Fabio Gelsomini che ha dichiarato :” Abbiamo colto le grandi opportunità messe a disposizione anche dal Comitato Italiano Paralimpico, che negli ultimi anni ci ha dato piena fiducia e appoggio, e senza il quale non saremmo qui. A Castelnovo abbiamo trovato un territorio che non solo ci ospita per allenarci, e che non ci mette soltanto a disposizione strutture sportive, ma ci rende protagonisti, ci fa sentire a casa, ci ha permesso di trasferire i valori dei nostri ragazzi e di conoscere un territorio bellissimo. Dietro allo sport ci sono sempre valori, l’inclusione, le ricadute sul turismo, e tanti atleti provenienti da tutta Italia hanno dato feedback estremamente positivi su questo territorio. Un territorio che ha sposato una piccola federazione, ma che attraverso la nostra specificità ha potuto fare progetti importanti e portarli a termine. Per tre anni qui sarà casa nostra: ci impegneremo a far conoscere l’Appennino ad altre Federazioni in Italia e non solo”.
Insomma, una notizia storica per la FSSI che si appresta a compiere un altro grande passo in avanti nella sua crescita.

Allegati disponibili


Post correlati