Nazionale Volley Sorde, 1600 abbracci dei reggiani per le atlete azzurre

“In 10 anni di Nazionale Volley Sorde non ci era mai capitato di trovare un’accoglienza così ben organizzata, un calore così forte e davvero tantissimo pubblico che ci ha seguito con passione !” Con queste parole si è espressa la capitana della squadra azzurra Ilaria Galbusera al termine dello stage che per quattro giorni ha visto le vice campionesse delle olimpiadi dei sordi impegnate in provincia di Reggio Emilia in tre amichevoli e tante attività collaterali.

 

Allegati disponibili


Post correlati