Primo raduno pre-olimpico per gli azzurri del Nuoto, i veterani Germano e Tamborrino guidano le nuove leve

Si chiude il 29 dicembre il raduno di Roma che ha lanciato la volata verso le Deaflympics brasiliane in programma il prossimo maggio. Insieme ai veterani Luca Germano e Federico Tamborrino, è stato bello vedere in vasca i nuovi talenti scovati dal Dt Mauro Antonini e dall’allenatore Ivan Sacchi in giro per l’Italia, la cui provenienza geografica spazia dalla Calabria sino a Padova.

“E’ un raduno propedeutico ai Giochi Olimpici di Caxia do Sul, serve soprattutto per fare gruppo e verificare lo stato di forma dei ragazzi – spiega il consigliere federale, responsabile del nuoto, Franco Pallocchini -. Fra i nove convocati abbiamo ben cinque ragazzi del 2005, loro sono il nostro futuro e siamo pronti a dare battaglia sia nelle gare individuali che nelle staffette”.

A fare l’in bocca al lupo agli azzurri del nuoto c’era anche il presidente federale Guido Zanecchia. Prossimo appuntamento i campionati italiani di nuoto Fssi, in calendario il 5-6 febbraio a Ostia.

Post correlati