Ringraziamento allo staff medico che ha fatto parte della famiglia azzurra alle XXIV Summer Deaflympics

Sono stati gli angeli custodi dei nostri atleti. Non a caso, dopo ogni medaglia i vincitori non mancavano di ringraziare chi si era preso cura dei loro muscoli durante la vigilia delle gare. Se la Fssi ha portato a casa 23 medaglie dalle Deaflympics di Caxias do Sul, una parte del merito è anche di uno staff medico e fisioterapico di alto livello al seguito della spedizione, un gruppo di persone speciali che ha fatto parte a pieno titolo della famiglia azzurra, lavorando sodo e con dedizione nella stanza che era diventata un punto di riferimento all’Hotel Intercity e seguendo i ragazzi anche durante le competizioni. Un grazie enorme perciò al nostro medico, il dottor Fernando Di Paolo e alla squadra dei fisioterapisti composta da Ivan Cirami, Alessio Achia, Gianni Crisafulli, Alessandro Trezza e Valentina Marchi. Questa Olimpiade è stata anche la vostra.

Post correlati