Roma, riconoscimento sportivo all’atleta azzurro Pasquale Longobardi

Questa mattina si sono svolte a Roma, presso il salone delle armi del foro italico, le premiazioni per il collari  d’oro  2017 che è il massimo riconoscimento sportivo che  un atleta può ricevere. E quest’anno per la prima volta sono stati assegnati i collari d’oro paralimpici. A vincerlo un  nostro atleta sordo, il karatega Pasquale Longobardi, grazie ai bellissimi e importantissimi risultati ottenuti in questi anni nelle competizioni internazionali per i sordi come le ultime Deaflympics di Samsun, in cui ha vinto l’oro nella disciplina del Kumite categoria open! Complimenti!!!

Post correlati