Tour di Formosa, Giorgio Maria Carbone si è classificato quarto nella prima tappa

Il Tour di Formosa, a cui l’Italia risulta partecipare per la prima volta, si svolge in 7 tappe a cui partecipano udenti e non udenti con classifiche separate.

A questa edizione, anno 2016, stanno partecipando ciclisti sordi provenienti da: Italia, Belgio, Russia, Giappone, Corea, Slovacchia e Taipei.
Ad oggi sono state disputate due delle 7 tappe in programma.

La prima tappa, prologo, di soli 26 Km di cui 19 in salita con punte al 13%, a causa delle avverse condizioni atmosferiche ha creato non poche difficoltà agli atleti partecipanti.

Sul percorso si è abbattuto un autentico temporale con pioggia incessante, raffiche di vento e fitta nebbia. Ciò nonostante è andato tutto bene ed il nostro atleta Giorgio Maria Carbone si è classificato quarto. Questa mattina sono state fatte le premiazioni (vedi foto) ed alle ore 10 in punto è iniziata la seconda tappa. Questa si snodava su un percorso di km 123 quasi tutta pianeggiante ma con vento forte proveniente dalla costa del pacifico.

La gara è stata accesa fin dai primi km con velocità supersoniche basti pensare che i 123 km sono stati percorsi in soltanto 2 ore e 36 minuti.
Pur se queste distanze sono molto al di sopra delle sue abitudini di gara (la sua preparazione e mirata per gare a circuito di 70 km circa) Giorgio Maria si è difeso alla grande anche oggi, classificandosi al Terzo posto.

Questa mattina è stato premiato nuovamente per la seconda volta. Poi, sempre alle ore 10, partirà la terza tappa di 173 km ed il giorno successivo altra tappa (la quarta) di 171 Km. E’ difficile sperare in altri risultati ma la grinta e la determinazione a Giorgio Maria non mancano.

Staremo a vedere con la certezza che tutta l’Italia farà il tifo per il nostro atleta.

Post correlati