EDCC 2021 a Lodtz. Comincia domani, l’avventura della squadra azzurra di curling agli Europei Sordi

Comincia domani, l’avventura della squadra azzurra di curling agli Europei sordi di Lodtz, in Polonia (22-27 novembre). Dopo il debutto assoluto del team alle Deaflympics invernali in Valtellina del 2019, il progetto si è bloccato per lo scoppio della pandemia e solo ora può ripartire. I convocati dal Ct Davide Flora sono tutti torinesi, o della zona: Sanzio Antonioni, Maurizio Bartolomeo, Francesco Bottallo, Luca Brandani e la new entry Daniele Caforio. Della spedizione fanno parte anche il fisioterapista Gianni Crisafulli ed il consigliere federale della specialità, Federico Paria. “Non abbiamo più avuto modo di confrontarci dopo le Deaflympics – dice Davide Flora – quindi la nostra è una partecipazione tutta da scoprire. Abbiamo la sensazione di essere cresciuti, ma solo scendendo in campo sapremo quanto”.

Post correlati